Menu principale:

FORUM ARALDICO.
Il Forum araldico è un servizio messo a disposizione dal Club, a tutti coloro che volessero avere informazioni su elementi di storia, araldica, genealogia nobiliare, e ordini cavallereschi. Grazie infatti alla creazione del Fondo Finanziario per le "materie araldiche", istituito dal Circolo con votazione degli aventi diritto del Consiglio Direttivo in data 16.01.2006 e con successiva deliberazione in data 17.01.2006 la società ha così costituito presso la Sede Rappresentativa, un grande Archivio Araldico in continua espansione, al cui interno si trovano numerosi e rari volumi storici e moderni di araldica, genealogia, ordini cavallereschi, nonchè vari repertori nobiliari nazionali ed internazionali. Il Club a tal proposito è determinato al continuo acquisto di pubblicazioni del settore, per aumentare in modo esponenziale la conoscenza delle materie trattate, e quindi le potenzialità del presente Forum. Per avere perciò informazioni su elementi di storia, araldica, genealogia nobiliare, e ordini cavallereschi, basta semplicemente scrivere una E-mail alla segreteria: cacciaallavolpe@tiscali.it

IL PORTAVOCE
Dott. Alessandro Cordelli.

  |<<    <<<  |  77  |  78  |  79  |  80  |  81  |  ((82))  |  83  |  84  |  85  |  86  |  87  |  >>>    >>| 


04.06.2012
Rispondo a Ezio da Roma. Dopo averla visionata attentamente, posso confermare che la nuova serie aggiornata del Libro d'oro della nobiltà Italiana, ha in pratica come quella ufficiale monarchica, solo criterio di censimento nobiliare, solo che in più esso è integrato, rendendo quindi aggiornata la nobiltà, ed è in più anche in vendita. Giulio G.


06.06.2012
Rispondo a Nilo. Anche secondo me visto i contenuti e il rigore scentifico, il Libro d'Oro della nobiltà Italiana-serie aggiornata, è la diretta continuazione ideologica aggiornata (in forma privata) del LIBRO D'ORO DELLA NOBILTA' ITALIANA UFFICIALE. Angeloni.


05.06.2012
Buon giorno. Ho ricevuto la serie nuova del Libro d'oro della nobiltà Italiana della Consulta. Complimenti felicissimi. Davvero bella! Forse l'unico difetto come già detto, è che non so dove sistemare i 7 enormi volumi dell'edizione 2011!!! Gianni.


07.06.2012
Rispondo a Gianni. Anche a me è arrivata ieri l'altro, la nuova serie aggiornata del Libro d'oro della nobiltà Italiana, (tutti e sette i volumi dell'edizione 2011), e ritengo che sia stata trascritta con grande attenzione storico-scientifica. Buongiovanni.


08.06.2012
Rispondo a Buongiovanni. Concordo pienamente. Non solo è un opera ineccepibile, ma consultandola si ha la reale e oggettiva situazione genealogica delle famiglie che godono di uno vero status nobiliare, come sancito dalle disposizioni della Consulta Araldica dei Savoia (che sono state in più integrate.) E. Pandolfi.


09.06.2012
Rispondo a Ezio da Roma. La nuova serie aggiornata del Libro d'oro è bellissima!!! Bella anche la carta color avorio delle pagine, sfoglierla è un piacere. Giului G.


10.06.2012
Rispondo a Giulio Sforza. Anch'io posseggo l'edizione 2011 del Libro d'Oro della nobiltà Italiana -serie aggiornata. Dopo un iniziale scietticismo, devo ammettere che in effetti l'opera è stata concepita per essere la continuazione ideale del Libro d'Oro della nobiltà Italiana ufficiale. Perciò in tema di riconoscimenti nobiliari, la pubblicazione applica in pratica le stesse regole applicate per la stesura di quel primo è più importante registro nobiliare ufficiale dello stato monarchico Italiano. Qui ci addentriamo in un campo ad alti livelli di studio dottrinologico relativamente ai riconoscimenti nobiliari, infatti la serie aggiornata del Libro d'Oro della nobiltà italiana ufficiale non è secondo me un opera per tutti, ma solo per per gli studiosi e araldisti preparati. I tecnici della materia sanno benissimo che i riconoscimenti nobiliari, titoli, stemmi, feudi, sono tutti provvedimenti provenienti unicamente dai sovrani attraverso la Regia prerogativa. Persino l'ordine dei cavalieri di Malta, quando era ancora a Malta, poteva riconoscere la nobiltà dei propri cavalieri (unicamente grazie al fatto che contrariamente ad oggi, all'epoca aveva l'avallo della monarchia del Regno delle due Sicilie, cioè di una corona.) Detto questo, bisogna ricordarsi che non a caso il Regno d' Italia col noto R. D. 7 giugno 1943 n. 651, imponeva di presentare prove nobiliari, anche a coloro che fossero già in possesso di un riconoscimento nobiliare proveniente dall'ordine di Malta, che ha quindi sostituito il precedente Regio Decreto, con la conseguente inapplicabilità dell' Art. 120 (con riserva) dopo l'entrata in vigore del R.D. n. 651." In pratica i Savoia all'epoca, così come oggi tutti i sovrani Europei, non diedero mai il potere all'ordine di Malta di decidere la nobiltà dei propri sudditi a "casa loro", al contrario i Savoia col famoso R.D. 651 di cui si parla tanto nel forum, si sono espressi negativamente riguardo proprio i riconoscimenti nobiliari provenienti dall'Ordine di Malta. E' una questione di dottrina pura. Infatti sfogliando il LIBRO D'ORO DELLA NOBILTA' ITALIANA DELLA CONSULTA ARALDICA DEL REGNO D'ITALIA-UFFICIALE, non si legge da nessuna parte che la tal famiglia è stata inserita nel detto registro, e quindi ricevuta tra la nobiltà Italiana per un riconoscimento dell'Ordine di Malta! Al contrario si scorgono solo nobilitazioni, descrizioni di stemmi, alberi genealogici, e provvedimenti araldici, unicamente emanati dai Savoia (Regia Prerogativa.) Stessa cosa accade quindi sfogliando la serie aggiornata (2011)- volumi 42-43-44-45-46-47-48 del LIBRO D'ORO DELLA NOBILTA' ITALIANA DELLA CONSULTA ARALDICA DEL REGNO D'ITALIA-serie aggiornata. Come si vede è una questione di dottrina pura! Chi è editore di queste materie lo sa bene! Marcello Giannotti. Non so come è.dire, ma il fatto che sia una pubblicazione così criticata e discussa, ha sviluppato in me una profonda curiosità! E' una cosa psicologica! L'opera a proposito è davvero bella. Ciao F.L.


12.06.2012
Rispondo a F.L. Anche a me è successa la stessa cosa, e anche ad altri miei amici studiosi della materia! Alla fine abbiamo tutti ritirato alcuni volumi della serie aggiornata del LIBRO D'ORO DELLA NOIBLTA' ITALIANA, edizione 2011. Cordialità. L.Rusconi.


12.06.2012
Good evening, yesterday evening at the home of a friend I could see the updated version of the Golden Book of Italian Nobility. My friend, who is a collector, told me that this is the updated version of the official series. I would like to know how can i buy it? thanks March Smith.


16.06.2012
Dear sir, This Golden Book of Italian Nobility is the only series to date of the official series of the Kingdom of Italy. May withdraw all 7 volumes of the 2011 series or the volumes separately. The same will be dispatched to his house. Cordially Secretary.


  |<<    <<<  |  77  |  78  |  79  |  80  |  81  |  ((82))  |  83  |  84  |  85  |  86  |  87  |  >>>    >>| 


noleggio lungo termine www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa

Webmaster : www.sistemic.it Advertising by www.golink.it