Menu principale:

DECANO NOBILIARE CALABRESE

Il Decano Nobiliare Calabrese dal 2012 è l’unico registro genealogico, anagrafico, araldico dalla periodicità annuale, sulle famiglie nobili regionali fiorenti ed estinte. Autorizzato dal tribunale secondo le norme di legge, il Decano, come indica lo stesso titolo, è la fonte primaria della nobiltà calabrese, poichè è la prima, unica, e sola pubblicazione periodica mai stampata prima sull'antica nobiltà regionale.

La pubblicazione fondata dai baroni Gallelli di Badolato, è amministrata dal Consiglio Direttivo del Club Calabrese per la caccia alla volpe simulata, della tenuta di Pietra Nera, attraverso il “Fondo Finanziario per le materie araldiche.” Lo scopo dell'opera è quello di censire d'ufficio (non su richiesta degli interessati), le famiglie calabresi nobilitate con un ufficiale provvedimento. Vengono quindi inseriti i casati calabresi presenti nel:

-Libro d'Oro della nobiltà Italiana della Consulta Araldica del Regno d'Italia.

-Le famiglie inserite nei successivi Elenchi Ufficiali Nobiliari del 1921 e 1933, seguiti da tutti i provvedimenti nobiliari del supplemento del 1934 e 1936.

-Le famiglie che hanno avuto un provvedimento di Grazia di S.A.R. Umberto II di Savoia emesso dopo il 1946, fino al 18 marzo 1983, data della sua morte.

-Essendo un repertorio rivolto anche al futuro, a queste norme si è deciso di aggiungere, (sempre nel pieno rispetto del principio relativo alla Regia prerogativa in materia nobiliare), anche le famiglie Italiane la cui nobiltà sia stata riconosciuta ufficialmente dal Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, del solo ramo monarchico Spagnolo. (S.M.O.C.)

I detti casati sono inoltre inseriti nel Libro solo dopo opportuna verifica del Comitato Scientifico dell'opera, costituito dalla Consultori Nobiliari del Circolo, scelti tra maggiori ricercatori, araldisti, storici, e noti studiosi di diritto nobiliare. Esteticamente l'opera si presenta con la corona del Re

D’Italia, stampata su un elegante copertina rigida da 150 grammi di color marrone, con titoli in oro, e caratteri identici a quelli della serie aggiornata del Libro d'Oro della Nobiltà Italiana ufficiale. Al suo interno, la pubblicazione è costituita da un inedito ed esaustivo registro diviso in 12 tabelle costituite, da voci che riportano tutte le indicazioni necessarie, quali: famiglia, origini, titoli, trasmissibilità, predicati, residenza, delibera, parentele, stemma, cenni storici, e tabelle figurate.

All’inizio dell'opera è inoltre riprodotto l'elenco ufficiale delle famiglie calabresi, ultime intestatarie di feudi fino all'eversione del 1806-1812.

Vi è poi riprodotto l’Elenco dei feudi nobili, rustici, e rustici disabitati, nonché l’Elenco delle casate illustri, di quelle di tradizione terriera, e quelle committenti di dimore storiche. Contrariamente all'inevitabile destino dei repertori nobiliari non periodici, quindi non più reperibili su mercato dopo qualche tempo, tutte le varie edizioni annuali del volume, saranno invece conservate di volta in volta presso il grande Archivio Equestre Nobiliare del Club, costituendo perciò una pubblicazione sempre aggiornata e disponibile, poichè su richiesta ristampabile.

Per acquisti o informazioni, potete scrivere alla segreteria del Club Calabrese per la caccia alla volpe simulata, della tenuta di Pietra Nera, contrada Pietra Nera n.2 88060 Badolato CZ.
Oppure telefonare ai seguenti numeri:


-Segretaria..........................................................Tel.331-3899432

IL PORTAVOCE
Dott. Alessandro Cordelli.




noleggio lungo termine noleggio lungo termine www.panificiopilato.it www.sistemic.it bed and breakfast soverato la villa

Webmaster : www.sistemic.it Advertising by www.golink.it
www.sistemic.itwww.panificiopilato.itwww.sistemic.it